Teatro Miela
spazioitalianospazioenglishspaziohomecalendariostoriainfobiglietteriatrasparenzadove siamoservizisearchnewsletter

musica
musiclive
trieste is rock
miela next
cinema
collezione-primavera-estate
la stagione del raccolto
scienza
mi&lab
satira
pupkin
pupkin news
produzioni
open miela
note in caffe
prosa
altri percorsi
onoff
rassegne
satie
s\paesati





twitter

 
     
calendario    simbolo
     

 

ven 19 maggio 2017
ore 21.30
Teatro Miela

Per il compleanno di Erik Satie / Miela Music-Live
SATIEROSE

SATIEMANIA
ED ALTRE VISIONI DALL'ECCENTRICO IMMAGINARIO SATIENATO

TEHO TEARDO & BLIXA BARGELD
Fall Tour 2017

Ci sono collaborazioni che risultano perfette e mantengono le promesse. Quella tra Teho Teardo e Blixa Bargeld è un caso esemplare di come due talenti, due spiriti musicalmente affini siano in grado di capirsi e scrivere canzoni con naturalezza sorprendente, superando barriere linguistiche e geografiche.
L’intesa tra Bargeld, fondatore della storica band tedesca "Einstürzende Neubauten" ed ex polistrumentista dei Bad Seeds di Nick Cave, e Teardo, fondatore dei Meathead e compositore per le colonne sonore dei film di Gabriele Salvatores e Paolo Sorrentino, è nata nel 2008 e ha portato fino a oggi alla pubblicazione di due album e un ep. Eccoli ora in un nuovo tour in occasione della nuova uscita che fa seguito all'acclamato album dello scorso anno, "Nerissimo". 
"Fall" è il titolo del nuovo ep che esce in questi giorni su Specula Records e che contiene la cover di "Hey Hey My My" di Neil Young e tre brani inediti.
Le loro sono sempre canzoni meticce, che mescolano la tradizione mitteleuropea con il pop, l’elettronica con la classica.
A volte Bargeld e Teardo flirtano con il rock e la musica leggera e poi ci sono molti riferimenti alla filosofia e alla psicologia, come spesso capita nei testi scritti da Blixa con una costante attenzione per gli oggetti e gli spazi ristretti: lampade, mappamondi, stanze d’albergo, taxi.
Ma quello che più coinvolge l'ascoltatore è l'atmosfera in cui, fin dal primo brano,si viene immersi... Un’affascinante colonna sonora per film inesistenti e da immaginare.

Laura Bisceglia - violoncello
Gabriele Coen - clarinetto basso

Con la partecipazione del quartetto d’archi LUDYA:
Katia Panger - violoncello
Diana Cecilia Pèrez Tedesco -violino
Lucy Passante Spaccapietra - violino
Maria Lucia Dorfmann - viola

organizzazione: Bonawentura

Ingresso € 20,00; galleria € 18,00. Prevendita c/o biglietteria del teatro tutti i giorni dalle 17.00 alle 19.00. www.vivaticket.it



Teho Teardo & Blixa Bargeld - Mi scusi



Teho Teardo & Blixa Bargeld - Hey Hey, My My video



 
       
Teatro Miela - gestito da Bonawentura soc.coop. - p.iva 00746370329 - Privacy - Cookie Policy