ore 18.30:
aperitivo con immagini in musica

ore 19.00:
LA FOLLIA È UNA BENEDIZIONE PER L’ARTE!/?
presentazione Maria Masau Dan, commento Peppe Dell’Acqua
intervento di Adriano Giraldi tratto da “Un ozioso interesse, un fantasioso incanto. Visita non guidata al magico mondo di Vito Timmel” di Stefano Dongetti

ore 20.00:
VAN GOGH SULLA SOGLIA DELL’ETERNITÀ
At Eternity’s Gate

regia di Julian Schnabel; con Willem Dafoe, Rupert Friend, Oscar Isaac, Mathieu Amalric, Emmanuelle Seigner
USA, 2018, 110’
v.o. inglese e francese sottotitoli italiani

Un film su un pittore realizzato da un pittore: Julian Schnabel celebre artista della scena newyorkese, torna a raccontare la grande arte dopo 22 anni dall’uscita del primo film dedicato a Basquiat, portando sullo schermo gli ultimi e tormentati anni della vita di Vincent van Gogh. Schanbel si sposta in Provenza dove van Gogh visse gli ultimi due anni della sua vita, dal 1898 fino alla morte avvenuta nel luglio del 1890, a 37 anni, a Auvers-sur-Oise in cura dal dott. Gachet. È di sole che ha bisogno la salute e l’arte di Vincent van Gogh: lascia la grigia Parigi sostenuto dall’affetto, e dai fondi, del fratello Theo. Vincent, interpretato magistralmente da Willem Dafoe, si trasferisce ad Arles: turbato dalle nevrosi incalzanti e dall’ostilità dei locali, che biasimano la sua arte, oltre all’amicizia e le liti con Gauguin, la mutilazione dell’orecchio, i ricoveri in manicomio, la sua passione febbrile lo porta a produrre capolavori che hanno fatto la storia dell’arte e che tutt’oggi continuano a incantare il mondo intero, come La casa gialla, Quattordici girasoli in un vaso, Autoritratto con orecchio bendato, Notte stellata e La chiesa di Auvers.

organizzazione: Bonawentura

Ingresso alla serata € 5,00

Leggi di più

Acquista ora il tuo biglietto!

25
lunedì
novembre
ore 18:30
Biglietti
Inizio Prevendita
Ingresso alla serata € 5,00

Altri spettacoli che potrebbero interessarti