di e con Gabriella Greison
Produzione Mi&lab

Einstein oggi è un’icona pop (come Che Guevara, come i Beatles), ma è l’unico il cui ricordo, invece che affievolirsi, va ad aumentare di anno in anno: basti pensare alle scoperte più recenti, dalle onde gravitazionali alla strepitosa foto del buco nero che hanno conferma delle sue straordinarie pensate. Einstein l’incantatore di folle, Einstein il visionario, Einstein il curioso, Einstein il sognatore. “Einstein forever” è una dichiarazione d’amore nei confronti di chi ci ha insegnato a sognare, e – conoscendone la storia – ci permette di restare bambini per sempre.

“Einstein forever” è il monologo di Gabriella Greison (fsica, scrittrice, drammaturga e attrice teatrale), in cui si ripercorre la vita del più grande scienziato di tutti i tempi, Albert Einstein.
Gabriella Greison ha fatto le sue ricerche a Princeton, in America, dove Einstein ha vissuto gli ultimi vent’anni della sua vita, e alla Hebrew University di Gerusalemme, dove è presente il più grande archivio di Albert Einstein, e ha scritto il romanzo omonimo (pubblicato per Bollati Boringhieri), da cui appunto ha tratto il testo di questo spettacolo teatrale con parole e musica, e le musiche sono quelle che realmente Albert Einstein suonava con il suo violino, chiuso nel suo studio, nei momenti di svago.

organizzazione: SISSA

Ingresso gratuito. Prenotazione obbligatoria su https://www.scienzaevirgola.it/

 

Acquista ora il tuo biglietto!

27
giovedì
maggio
ore 20:00
Biglietti
Inizio Prevendita
Ingresso gratuito. Prenotazione obbligatoria su https://www.scienzaevirgola.it/