Il 29 giugno alla Triennale di Milano ci siamo anche noi!

Venerdì 29 giugno alle ore 20.00, in Viale Alemagna al Teatro dell’Arte di Milano, in occasione del Festival delle culture africane CONFAMINAFRO, identità in evoluzione, 26 giugno – 1 luglio 2018, per la sezione Triennale Teatro andrà in scena lo spettacolo prodotto da Bonawentura “COME DIVENTARE AFRICANI IN UNA NOTTE” con Mohamed Ba e Alessandro Mizzi per la regia Sabrina Morena.
Un italiano e un togolese si trovano gioco forza a condividere un appartamento quando accade un fatto inaspettato che costringe tutti a cambiare punto di vista. Un giaciglio da una parte, un materasso dall’altra, due estranei: Alessandro Mizzi, operaio “bianco” in cassa integrazione inseguito dai creditori, e Mohamed Ba, togolese che suona lo jembe e vive di lavoretti sottopagati. La dura realtà della crisi si rispecchia nelle vite di due persone che sembrano apparentemente molto diverse. Ma la convivenza forzata costringe in due a conoscersi e a scambiarsi le opinioni, dando vita a esilaranti momenti di confronto, giungendo a inusuali punti di contatto. Il testo è scritto a sei mani insieme alla regista: un’operazione già a monte di grande valenza interculturale. Un momento creativo e umano dove la cultura europea e quella africana si incontrano e dialogano apertamente.
Uno spettacolo ricco di spunti di riflessione che farà sorridere, ma anche riflettere invitando gli spettatori a mettersi nei panni dell’altro.

“Alessandro Mizzi ha esibito il suo lato migliore, quello che attraverso la comicità riesce a far sorridere di grandi tristezze. Mohamed Ba ha condito tutto di saggezza e filosofia, attraverso la forza della storia del suo popolo.”
Laura Poretti Rizman