di Alan Rickman;  con Emma Thompson, Phyllida Law, Gary Hollywood, Sandra Voe, Sheila Reid
Gran Bretagna, 1997,  148’

Da poco vedova, incapace di elaborare il lutto, Frances si rifiuta alla vita e lascia che il figlio sedicenne badi a tutti e due. Sua madre, la combattiva Elspeth, ha sempre avuto un rapporto conflittuale con lei, ma è decisa a farla rivivere. È l’asse portante del racconto su cui s’innestano altre tre linee narrative con personaggi di tre generazioni. Girato d’inverno nell’estuario del Forth (Scozia) col bianco come nota cromatica dominante, il film intenso e delicato riesce senza fatica a far dimenticare il palcoscenico da cui proviene. Il merito va diviso tra Sharman McDonald che l’ha sceneggiato e l’esordiente regista Rickman, attore di onorata carriera. Magistrale interpretazione della coppia Law-Thompson, madre e figlia nella vita e per la prima volta anche nella finzione.

organizzazione: Bonawentura in collaborazione con ITIS e ARIS

Ingresso libero. Super green pass e mascherina FFP2 obbligatori. Pronatazione consigliata: c/o biglietteria del teatro (tel. 040365119) da lunedì a venerdì dalle 17.00 alle 19.00.

Acquista ora il tuo biglietto!

13
domenica
febbraio
ore 16:30
Biglietti
Inizio Prevendita
Ingresso libero. Super green pass e mascherina FFP2 obbligatori. Pronatazione consigliata: c/o biglietteria del teatro (tel. 040365119) da lunedì a venerdì dalle 17.00 alle 19.00.

Altri spettacoli che potrebbero interessarti