Teatro MiIl Festival cinematografico transfrontaliero Omaggio a una visione, quest’anno compie 20 anni e per questa occasione propone una giornata speciale.
Il Premio Darko Bratina è dedicato alla memoria del politico, sociologo e critico cinematografico fondatore del Kinoatelje, e quest’anno a ricevere il riconoscimento è la regista britannica Kim Longinotto.

SHOOTING THE MAFIA
di Kim Longinotto
Irlanda/Usa, 2019, 94 min

Kim Longinotto è considerata una delle più importanti documentariste degli ultimi trent’anni: ha diretto, girato e prodotto più di venti film che hanno vinto premi nei più importanti festival cinematografici internazionali. Nelle sue opere l’autrice sottolinea il ruolo della donna nella società contemporanea in modo diretto e discreto, con uno sguardo compassionevole ma allo stesso tempo politicamente consapevole. Il suo ultimo lavoro sulla fotografa e attivista politica Letizia Battaglia documenta una lunga lotta alla mafia, iniziata puntando la macchina fotografica su una vittima cruentemente assassinata. Negli anni l’autrice ha scattato centinaia di istantanee sulla giungla violenta di Cosa nostra, diventando un’incrollabile testimone dei suoi crimini. La sua vita è stata un esempio di resistenza, costanza e passione. Il documentario sulla fotografa girato da Kim Longinotto è stato mostrato in prima mondiale al festival Sundance mentre Omaggio a una visione 2019 propone la sua anteprima nazionale.

organizzazione: Kinoatelje in collaborazione con Bonawentura, Casa del Cinema di Trieste, e Associazione Anno Uno

Ingresso libero

 

Leggi di più

Acquista ora il tuo biglietto!

19
sabato
ottobre
ore 20:00
Biglietti
Inizio Prevendita
Ingresso libero