Festival e Rassegne

PROTAGONISTE

EUROMEDITERRANEA

EUROMEDITERRANEA Featured Image

La giornalista bielorussa, politologa e attivista per la pace e per i diritti umani e civili Olga Karatch, Premio Langer 2023, sarà a Trieste in occasione della Giornata Internazionale della Donna. Converseranno con lei Fabiana Martini, giornalista, portavoce di Articolo 21 FVG e direttrice editoriale del Premio Luchetta, e Francesco De Filippo, giornalista, responsabile dell’Agenzia Ansa per il FVG.

Nell’anno più elettorale di sempre la libertà di stampa e di espressione appaiono anche nella “democratica” Europa sempre più sotto attacco: la concentrazione dell’informazione in poche mani, le limitazioni nell’accesso alle fonti, le querele bavaglio sono solo alcuni dei nomi delle derive antidemocratiche più diffuse, in aperto contrasto con gli atti dell’Unione Europea e con il diritto internazionale. Delle conseguenze di tutto ciò si parlerà, con Olga Karatch, Premio Langer 2023, giornalista bielorussa, politologa e attivista per la pace e per i diritti umani e civili, dissidente politica più volte incarcerata, e purtroppo anche torturata, che oggi vive in esilio a Vilnius in Lituania, da dove prosegue la sua instancabile attività nonviolenta di denuncia delle violazioni dei diritti umani in Bielorussia.

L’incontro si inserisce in un tour che partendo dalla Camera dei Deputati e passando per Bolzano, dove si terrà la premiazione ufficiale, toccherà varie città italiane. Con questo riconoscimento la Fondazione Langer intende sostenere e valorizzare gruppi e singole persone che con la loro opera e le loro scelte coraggiose contribuiscono a mantenere viva l’eredità del pensiero di Alex Langer e a proseguire il suo impegno civile, culturale, politico e a favore della conversione ecologica.