Festival e Rassegne

Rose Libri Musica Vino

GILLO MITICO ECLETTICO all’anagrafe Angelo Eugenio Dorfles

Omaggio a Gillo Dorfles

GILLO MITICO ECLETTICO all’anagrafe Angelo Eugenio Dorfles Featured Image

letture sceniche a cura di Bonawentura/Teatro Miela
con Adriano Giraldi e Marco Puntin
regia Massimo Navone
ideazione e coordinamento Laura Forcessini
produzione Bonawentura

Gillo Dorfles ha attraversato la cultura del Novecento dialogando a tu per tu con i suoi protagonisti. Osservatore acuto, ha spaziato dalla musica al design, dal teatro alla moda, alla politica. Un elogio a più voci su una delle personalità più originali della nostra cultura, tratto dall’intervista di Lorenzo Michelli in “99 + 1 risposte” (Comunicarte edizioni, 2010)Un intreccio tra attori e ospiti per riflettere sulla contemporaneità del suo pensiero. «Tra la professione di medico, gli studi di estetica e i miei quadri sono sempre stato un eclettico e questo non è stato ben visto. Probabilmente perché sfuggire alle classificazioni è in un certo senso perturbante.» Gillo Dorfles.

ROSE LIBRI MUSICA VINO 2024
Passeggiate tra natura e storia, incontri sul verde, conversazioni attorno ai libri, laboratori per bambini, degustazioni di vini e una nuova sezione teatrale realizzata in occasione del Centenario dell’Università di Trieste e della nascita di Franco Basaglia. Questi gli elementi attorno ai quali ruoterà il variegato programma della 13ª edizione di Rose Libri Musica Vino, la rassegna culturale promossa fin dai suoi esordi dalla Cooperativa sociale Agricola Monte San Pantaleone in collaborazione con l’Università di Trieste. Come sempre gli appuntamenti si terranno tutti i venerdı̀ di maggio nel roseto del Parco di San Giovanni,nel periodo di massima fioritura delle sue migliaia di rose. La novità di questa edizione è la sezione Cent’anni dell’Università in scena. Durante le cinque giornate della manifestazione andrà in scena ogni volta un diverso spettacolo dedicato ad alcune figure di spicco che hanno contribuito a creare la lunga storia di eccellenza, ricerca, creatività e ingegno dell’Ateneo, con la collaborazione dei principali teatri della città.

clicca qui per il programma completo

Nella stessa categoria