Teatro e Cabaret

Pupkin Kabarett

PUPKIN BY NIGHT

Lo show

PUPKIN BY NIGHT Featured Image

La serata finale di stagione del Pupkin Kabarett proporrà una inedita versione ‘Night Club’ del cabaret più strampalato del Nord Est. Si può scommettere che ugualmente strampalato sarà pure questo Night Club made in Pupkin, le sue atmosfere e i numeri proposti. Ma di questa serata denominata “Pupkin by Night”, oltre all’inedito orario di inizio, poco è ancora dato sapere, come è forse giusto per un appuntamento ‘notturno’ in cui potrebbe farla da padrone il lato più proibito e ‘vietato ai minori’ dei comici dello storico appuntamento del Miela.

Cosa bolle in pentola e nelle teste degli ormai senili e sempre più picchiatelli performers lo sanno in pochi, forse nemmeno i diretti interessati. Dal Teatro Miela trapela solamente qualche ipotesi: “Sì, è una loro vecchia idea che non hanno mai avuto il coraggio di mettere in scena. Il titolo originale era “Forbidden Pupkin”, ma hanno sempre temuto di esporsi rivelando tutte le loro innumerevoli perversioni erotiche. Perversioni presenti ovviamente nelle loro fantasie e speranze, più che nella vita reale. Per ora sappiamo solo che sono ancora molto indecisi se rivelarle o se limitarsi a bere molestando verbalmente il pubblico come loro solito. Sono qui da giorni che fissano il vuoto con aria afflitta e non sappiamo come levarceli di torno”.

Di sicuro si sa che la serata prevederà, come per ogni ritrovo notturno vecchio stile che si rispetti, una robusta colonna sonora della Niente Band impreziosita dalle canzoni di Elisa Gellici e della ormai celebre Ella Spritzgerald. Oltre alle canzoni, è prevista anche una inedita conduzione sul palco di quelli della trasmissione “Buongiorno Mike” di Radio Fragola, che daranno il ritmo della serata tra stacchi radiofonici e estemporanei commenti sui fatti del momento. Il resto della serata sarà tutto nelle mani di Laura Bussani, Erin McKinney, Alessandro Mizzi e Stefano Dongetti, attesi decisamente alla prova più ardua della loro carriera.

Speriamo che San Ginesio, protettore degli attori, li protegga. Ma evitando di vedersi la serata.

Nella stessa categoria

Gio 06 Giu 21:00H / Gio 20 Giu 21:00H / Gio 27 Giu 21:00H

Let's play - 3 Teatri al Sartorio