Cinema

SHORTS

International Film Festival

SHORTS Featured Image

FOCUS ISRAEL #1
The Steve Tisch School

Part 01

Audition
di Eti Tsicko
Israele, 2010, 15’
Una regista israeliana chiama un attore palestinese per un’audizione. Quali sono i limiti di un provino? E dove inizia la realtà e dove finisce il film?

Shaava ze cohev
di Maya Dreifuss
Israele, 2001, 23’
Hai quindici anni. Vorresti andare al cinema ma non puoi, perché devi badare a tua sorella. È seccante. Se tua sorella ha tre anni più di te, è davvero troppo…

Pitayon
di Michal Vinik
Israele, 2009, 12’
Una giovane adolescente, un maschiaccio, va a pesca in una calda giornata estiva.

Barbie Blues
di Adi Kutner
Israele, 2011, 18’
Quando Mika, un’adolescente di periferia, trova un’inquietante creatura nella sua piscina, chiede aiuto al suo nuovo amichevole vicino Gershon. I due finiscono per passare il pomeriggio insieme a bordo piscina, ma quello che inizia come un incontro tra vicini si trasforma in una dolorosa lezione…

Gvulot
di Dana Lerer
Israele, 2015, 27’
Una giovane attrice è alle prese con le riprese di una scena di sesso.

Part 02

Raz ve Radja
di Yona Rozenkier
Israele, 2012, 17’
Raz, uno stanco soldato, fa la guardia a un camion dell’esercito e a Radja, un palestinese che ha violato il coprifuoco. I due tentano ripetutamente di far ripartire il camion, mentre un simpatico asino si rifiuta di lasciarli soli.

Tasnim
di Elite Zexer
Israele, 2010, 12’
Tasnim, una bambina di dieci anni forte e saccente, vive con la madre e i fratelli in un trascurato villaggio beduino nel Negev. Una visita a sorpresa del padre la costringe, per la prima volta nella sua vita, a confrontarsi con le norme conservatrici della tribù e con il fatto che non è più la cocca di papà.

Layla Afel
di Leon Prudovsky
Israele, 2005, 30’
Due soldati israeliani scappano dai combattenti palestinesi. Prendono in ostaggio una coppia araba e si nascondono nella loro casa, in territorio palestinese. I combattenti li stanno cercando, ma all’improvviso rapitori e ostaggi trovano qualcosa in comune tra loro. Porterà a una soluzione?

Maf’ila
di Ben Hakim
Israele, 2016, 15’
Nel prossimo futuro, i droni killer non saranno solo un affare dei governi. Molte persone in cerca di lavoro si trovano a guidare veicoli armati e senza equipaggio. Questa è la storia di una di loro: una mamma single.

Michtav Ahava Lme’m Sheli
di Atara Frish
Israele, 2017, 21’
Noa trova una speciale lettera d’amore nel suo armadietto: questo la farà lottare tra un mondo sicuro e limitante e il suo bisogno di sentirsi, almeno per un breve momento, amata.