Musica

cromatismi

ARCHOS QUARTET CON MARCO PANELLA E PAOLO VALERIANI

ARCHOS QUARTET CON MARCO PANELLA E PAOLO VALERIANI Featured Image

Quartetto Archos
É un giovane Quartetto d’archi internazionale, formatosi nel 2009 presso l’Università della Musica di Lubecca. Ha studiato con i membri dei più importanti Quartetti internazionali. Figure di spicco nella formazione del quartetto sono state Shmuel Ashkenasi, Christiane Edinger, Eberhard Feltz, Ralf Gothoni, Milan Skampa, Barry Snyder, Alasdair Tait.
Il Quartetto si è esibito presso importanti sale da concerto quali la Barbican Hall di Londra e la Berliner Ensemble di Stoccarda ed è stato nel 2011 nominato “Quartetto in Residenza” al West Dean College di Londra.
I concerti del Quartetto Archos sono stati trasmessi dalla Radio tedesca SWR e da Bayerische Rundfunk, BBC e Rai. Nel 2013 sono stati nominati “Guildhall Artists Fellowship” presso la Guidhall School of music and Drama di Londra, grazie al quale nel 2014 sono stati invitati ad esibirsi nel City of London Festival e al Chamber Music Festival di Salisburgo. Nel 2017 il Quartetto Archos è risultato vincitore del Terzo Premio e del Premio speciale “Adolfo Betti” durante il Concorso di Musica da camera del Festival Virtuoso & Belcanto di Lucca.

Marco Panella, nato a Trieste nel 1965, ha studiato presso il Conservatorio della sua città con Romildo Grion. Ha seguito corsi di perfezionamento con Barry Tuckwell, Joze Falout,Ifor James, Ovidio Danzi, Peter Damm e Radovan Vlatkovic. Ha ricoperto dal 1986 il ruolo di Primo Corno presso le Orchestre della RAI: a Napoli, a Roma e a Torino (Orchestra Sinfonica Nazionale). Ne è tuttora membro in qualità di terzo corno con l’obbligo del primo.
Dal 2004 suona come Primo Corno nell’Orchestra Filarmonica di Torino.
Ha ricoperto il ruolo di Primo Corno presso le orchestre del Maggio Musicale Fiorentino, Teatro Verdi di Trieste e l’Orchestra Sinfonica Abruzzese. Con l’Orchestra Scarlatti di Napoli si è più volte esibito in qualità di solista. Con il Quintetto a fiati “A. Scarlatti” ha svolto intensa attività concertistica, vincendo il primo premio alla XIII edizione del concorso nazionale “F. Cilea” di Palmi e incidendo per “La Nuova Era”.
É Primo Corno solista dell’Orchestra da Camera “I Fiati di Parma” con cui ha inciso per Amadeus” e “Classic Voice”. Dal 2005 suona nel “Brass Express” dell’Orchestra Sinfonica Nazionale RAI. É Primo Corno dell’Orchestra Litta.

Paolo Valeriani dal 2016 è il Secondo Corno dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI con sede a Torino. Dal 2007 al 2015 ha collaborato come Secondo Corno nell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano.
Ha studiato al Conservatorio di Fermo e si è perfezionato inoltre presso il Conservatorio Superiore di Amburgo con Holtzel e presso la Norwegian Music Of School di Oslo con Froydis Ree Wekre. Ha partecipato alle master class di D. Clevenger, R. Vlatkovic, A. Allegrini, J. Williams, D. Stagni, B. Schneider.
Nel 2001 ha vinto il concorso per Primo Corno nell’Orchestra Sinfonica “G. Verdi” di Milano diretta da R. Chailly. Nel 2002 viene scelto da R. Muti per ricoprire il ruolo di Primo Corno nell’Orchestra Cherubini. Dal 2004 al 2007 ricopre il ruolo di Terzo Corno nell’Orchestra Filarmonica Toscanini diretta da L. Maazel. Dal 2007 al 2015 collabora come 2° corno nell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano e nella Filarmonica.
É stato diretto da maestri quali R. Abbado, Muti, Barenboim, Chailly, Petrenko, Harding, Masur, Eschenbach, Conlon, Salonen.
Ha effettuato tournée in Europa, Stati Uniti, Sud America, Corea, Cina, Giappone e Thailandia. Insegna al Conservatorio di Cuneo.

VIENNA

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)
Divertimento n.10 in fa maggiore KV 247
1.Allegro
2.Andante grazioso
3.Menuetto – Trio
4.Adagio
5.Menuetto – Trio
6.Andante
7.Allegro assai

****

Franz Joseph Haydn (1732 – 1809)
Divertimento a 6 in re maggiore Hob. II:22
1.Presto
2.Menuet – Trio
3.Largo cantable alla breve
4.Menuet – Trio
5. Finale. Presto

Ludwing van Beethoven (1770 – 1827)
Sestetto in mi bemolle maggiore op.81b
1.Allegro con brio
2.Adagio
3.Rondò. Allegro