Musica

Miela Music-Live

LACHY DOLEY Group

LACHY DOLEY Group Featured Image

Per la prima volta a Trieste questo vero fenomeno mondiale, detentore di una bravura smisurata e che sa trasmettere ogni volta valanghe di pura energia!!!

Australiano, soprannominato il “Jimi Hendrix dell’Hammond Organ”, Lachy Doley è al momento il più pirotecnico performer di questo strumento al mondo. Un musicista dal talento sconfinato che può pompare, coccolare, a volte battere ed ottenere i suoni più incredibili da una tastiera: suoni che sono intensi, feroci e talvolta trascendentali.

A Lachy Doley non interessa diventare una stella del pop, preferisce piuttosto diventare virale sulla rete con i video dei suoi “live” che ogni volta registrano centinaia di migliaia di visualizzazioni come nella sua versione di VOODOO CHILD suonata con il suo rarissimo Whammy Clavinet che nelle sue meravigliose mani riproduce incredibilmente il suono e la dinamica di una chitarra elettrica.

Lachy Doley ha suonato oltre 500 spettacoli e festival in tutto il mondo dalla sua prima uscita nel 2011 tra cui Bospop Festival (NL), Montreal Jazz Festival (CA), Swiecie Blues Festival (PL), Blues on Broadbeach (AU), Culemborg Blues Festival (NL), Bejar Blues Festival (ES) e molti altri.

Ha registrato e/o girato in tour con Jimmy Barnes, Glenn Hughes, Billy Thorpe, Joe Bonamassa e Powderfinger.

Il Lachy Doley Group ha un’intensità e un suono che risultano unici in un genere classico e a volte molto tradizionale come quello del Rock Blues, un trio molto potente, con basso, batteria e naturalmente Doley a sparare sul Hammond e sul suo incredibile Hohner D6 Whammy Clavinet e con le sue urla vocali che partono ogni volta dal cuore.