Musica

Miela Music-Live

TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI

#TARM30

TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI Featured Image

L’ICONICA BAND TORNA DAL VIVO PER CELEBRARE 30 ANNI DI CARRIERA

Il 2024 è un anno particolare per i Tre Allegri Ragazzi Morti, che festeggiano il loro trentesimo anniversario. Tutti gli eventi legati a questo traguardo saranno contrassegnati dall’hashtag #TARM30 e, mentre la scaletta completa è ancora avvolta nel mistero, la band promette che ogni concerto sarà un’esplosione di energia “rumorosa”.

L’acronimo “TARM” rappresenta l’essenza stessa della band, ovvero Tre Allegri Ragazzi Morti: un trio, composto da Davide Toffolo, Enrico Molteni e Luca Masseroni, che ha scritto pagine cruciali nella storia della musica alternativa italiana.

Il ricco calendario di eventi verrà inaugurato con un “concerto disegnato” al Regina Fumetti Festival, seguito da sei concerti nei club italiani. Verso la fine di maggio, inoltre, i Tre Allegri Ragazzi Morti entreranno nella storia come i primi artisti a esibirsi in tutti e tre i giorni del Mi Ami Festival di Milano. I tre concerti, ognuno dedicato a una decade della loro carriera, includeranno un tuffo negli anni ’90 il 24 maggio, un tributo agli anni zero il 25 maggio e una sorpresa il 26 maggio.

I Tre Allegri Ragazzi Morti festeggiano 30 anni di musica, avventure e indipendenza, con oltre 1.500 concerti, 9 album, fumetti e la fondazione di un’etichetta, La Tempesta, che sin dalla sua nascita, ha sostenuto la musica indipendente italiana, contribuendo al successo del trio friulano.

Questo anniversario sarà una festa memorabile, lunga un anno, e costellata di novità, che gli appassionati potranno seguire attraverso l’hashtag #TARM30.