Uncategorized

IDA

IDA Featured Image

di Pawel Pawlikowski; con Agata Trzebuchowska, Agata Kulesz
Polonia/Danimarca, 2013, 80’, versione originale s/t italiano

Polonia, 1962. Anna (l'attrice esordiente Agata Trzebuchowska) è una giovane orfana cresciuta tra le mura del convento dove sta per farsi suora: poco prima di prendere i voti apprende di avere una parente ancora in vita, Wanda, la sorella di sua madre. (interprete formatasi sulle scene del Teatro Drammatico di Varsavia). L’incontro tra le due donne segna l’inizio di un viaggio alla scoperta l’una dell’altra, ma anche dei segreti del loro passato. Anna scopre infatti di essere ebrea: il suo vero nome è Ida, e la rivelazione sulle sue origini la spinge a cercare le proprie radici e ad affrontare la verità sulla sua famiglia, insieme alla zia. All'apparenza diversissime, Ida e Wanda impareranno a conoscersi, e forse a comprendersi: e, alla fine del viaggio, Ida si troverà a scegliere tra la religione che l’ha salvata durante l'occupazione nazista e la sua ritrovata identità nel mondo al di fuori del convento.
Scritto a quattro mani da Pawlikowski, regista polacco radicato in Inghilterra, con la sceneggiatrice teatrale Rebecca Lenkiewic.

Vincitore del Premio Oscar 2015 come Miglior Film Straniero.

Nella stessa categoria