Festival e Rassegne

Scienza e virgola

MARCHER SUR L’EAU

Camminare sull'acqua

MARCHER SUR L’EAU Featured Image

regia Aïssa Maïga
Francia-Belgio, 2021, 90’, v.o. sott. ita.

Introducono la proiezione Nicoletta Romeo e la climatologa Erika Coppola. Modera Nico Pitrelli.

Girato nel nord del Niger tra il 2018 e il 2020, racconta la storia del villaggio di Tatiste i cui abitanti, vittime del riscaldamento globale, combattono per aver accesso all’acqua potabile attraverso la costruzione di un pozzo. Qui, ogni giorno, la quattordicenne Houlaye è costretta a camminare per chilometri con le sue coetanee per andare a prendere l’acqua, essenziale per la vita del villaggio, con il risultato di essere impossibilitata di fatto a studiare. Tuttavia, l’area nasconde nel sottosuolo una falda acquifera di diverse migliaia di chilometri quadrati, che offrirebbe a tutti una vita migliore.

Nicoletta Romeo
dirige il Trieste Film Festival con Fabrizio Grosoli. Ha prodotto il documentario “L’ultima spiaggia” di Th. Anastopoulos e D. Del Degan, presentato nel 2016 a Cannes.

Erika Coppola è climatologa e ricercatrice all’ICTP. Ha collaborato alla stesura dell’ultimo rapporto AR6 WGI dell’IPCC.

Nico Pitrelli è responsabile scientifico e organizzativo di Scienza e Virgola, direttore del Master in Comunicazione della Scienza “Franco Prattico” della SISSA di Trieste e responsabile dell’Ufficio Comunicazione presso la stessa istituzione.

​​Aïssa Maïga è attrice, regista, scrittrice, produttrice e attivista franco-senegalese. Ha lavorato con grandi registi come Michael Haneke, Abderrahmane Sissako e Michel Gondry.

A cura di Trieste Film Festival, Casa del Cinema in collaborazione con il Festival CinemAmbiente di Torino