Musica

WunderKammer

30 SETTEMBRE 1499

ovvero I TURCS TAL FRIUL DI PIERPAOLO PASOLINI

30 SETTEMBRE 1499 Featured Image

con Lorenzo Zuffi
Federico Rossignoli – liuto
Teodora Tommasi – arpa e soprano
Florencia Menconi – contralto
Breno Quinderè – basso
Henry Van Hengen – trombone a coulisse e tenore
Paola Erdas – clavisymbalum e salterio
Francesco Gulic – live electronics

Un nuovo, innovativo allestimento de I Turcs tal Friul di Pasolini. Il testo, interpretato a voce sola, si arricchisce delle musiche dell’epoca in cui è ambientata la tragedia (XV/XVI secolo), il tutto cortocircuitato da incursioni contemporanee e live electronics. 

Il Festival Wunderkammer propone un innovativo allestimento de I Turcs tal Friul di Pier Paolo Pasolini, opera giovanile e intensa che il poeta ambienta nel Friuli della fine del Quattrocento.

Partendo dalla nuova traduzione in italiano curata nel 2019 dal poeta Ivan Crico lo spettacolo, prodotto in lingua italiana in lingua slovena, propone per la prima volta la commistione tra musica del Rinascimento, musica elettronica e manipolazione elettro-acustica quale ideale colonna sonora per l’opera pasoliniana creando uno spettacolo antico e modernissimo allo stesso tempo.

Se già in passato il testo de I Turcs è stato fonte di ispirazione per illustri musicisti e compositori (tra i quali giganteggia Luigi Nono) rendendo evidente la naturale predisposizione alla creazione musicale che il testo lascia intravedere, la pionieristica regia qui proposta porta sul palco un contrappunto di svariati elementi espressivi: la voce di un attore darà corpo ai vari personaggi, mentre l’ensemble strumentale ricreerà l’ambiente sonoro dell’epoca; il tutto poi ricollocato e “cortocircuitato” nella nostra contemporaneità dagli interventi della musica elettronica.

Un omaggio a Pasolini e alla più alta tradizione interpretativa scaturita dalla poesia de I Turcs tal Friul.

Brani del XV e XVI secolo
Chanson L’Homme Armé
J. Desprez (1450 ca/ 1521): Kyrie dalla messa L’Homme Armé sexti toni
G. Dufay (1397 ca / 1474): Agnus dei dalla messa L’Homme Armé
H. Isaac (1450 ca / 1517): Battaglia
G. Binchois (1400 ca / 1460): Triste plaisir
Anonimo: Bel fiore dança, Constantia, J’aime la biauté
F. Spinacino (XV/XVI sec): Recercari
P.de Lurano (1470ca / 1520ca ): La bella e fresca etade
Dal Manoscritto di Castel Arquato (XVI sec): Recercare

Bani originali di Franceso Gulic

Nella stessa categoria

Ven 10 Feb 21:00H

Miela Music-Live