Miela Bimbi

Miela Bimbi

CLOWN SPAVENTATI PANETTIERI

<strong>CLOWN SPAVENTATI PANETTIERI</strong> Featured Image

di e con il Duo Meroni Zamboni 

Clown, giocoleria, acrobatica, pizza freestyle, magia comica, il grande numero finale della pizza in faccia.

“Due eccentrici panettieri con velleità circensi iniziano a far lievitare dall’impasto del pane scherzi e giochi di ogni sorta. Tra acrobazie pericolanti, giocoleria con gli strumenti del fornaio e nuvole di farina magica, non di solo pane riderà il pubblico, ma di ogni gag dei nostri panettieri!”

Un divertentissimo e coinvolgente spettacolo per  spettatori da 0 a 90 anni, che va in scena per la prima volta a Trieste dopo aver girato tutta l’Europa e essere arrivato fino in Cina.
Con “Clown Spaventati Panettieri” le Feste si concluderanno a suon di acrobazie, farina magica e pizze in faccia. Ma non basta: oltre allo scatenato spettacolo, pare che proprio la Befana in persona abbia chiesto alla premiata ditta di clown del duo Meroni & Zamboni di iniziare alle loro arti circensi anche qualche fortunato spettatore triestino.
Quindi, se vuoi imparare anche tu un po’ di trucchi del mestiere dei  pasticcioni clown panettieri, non indugiare e corri ad acquistare un biglietto per lo spettacolo, avrai così la possibilità di iscriverti gratuitamente al laboratorio del mattino dell’Epifania (dalle 10.30 alle 12.30), riservato a solo una ventina di partecipanti. Il laboratorio, un vero e prezioso ‘assaggio’ dell’arte della clownerie, è aperto a grandi e piccoli, ai bambini (dai 6 anni in su) e anche a genitori e accompagnatori che volessero mettersi alla prova tra scherzi e giocolerie di ogni sorta.

Lo spettacolo, prima produzione indipendente del Duo Meroni Zamboni, ha debuttato nel 2015 presso Expo Gate al Castello Sforzesco di Milano. In meno di due anni è stato finalista al premio Takimiri del Clown&Clown Festival e vincitore del premio Gianni Damiano a Lunathica, ha toccato quasi tutte le 20 regioni italiane (attendiamo ancora le isole) tra partecipazioni a festival, eventi e apparizioni in luoghi simbolo della cultura come Pompei e Matera. Tra i Festival a cui ha partecipato ricordiamo Milano Off Festival, La Strada Festival, Officina Ridens, Vademecum, Siride, Festa Artusiana, Luglio Bambino, Figuriamoci, Malo Jugglin Festival, Superclown Festival, Giffoni Film Festival, il Festival del Giullare, Festival del Mimo e del Teatro Gestuale, l’Ultima provincia.In Europa: Festival Internacional de Teatro Cómico da Maia (PT), Pflasterspektakel a Linz (A), Salon Sardine a Vienna (A), Ufo Festival (PL). Nella sua versione teatrale: Teatro Rosetum, Milano Off, Rassegna Alice Oltre lo Specchio, Teatro Argomm, Teatro Centrale Preneste a Roma, Stagione Teatro Ragazzi della Compagnia della Rancia a Tolentino, Consorzio Teatri Basilicata, Teatro Telaio Brescia,Teatro dei Navigli. In continua crescita, tra Marzo e Giugno 2017 il Duo ha superato per la prima volta i confini continentali con una tournée di oltre 20.000 km in di 45 teatri della Cina. Nel 2018 e nel 2019 hanno mantenuto la collaborazione con l’Oriente con due nuove produzioni: Lost Goal e Balloon Adventure.

Finalisti In-box Verde 2021
Terzo Posto Festival Nazionale Teatro Ragazzi di Padova 2019(Punteggio 9.7/10)  
Spettacolo vincitore Premio Gianni Damiano a Lunathica 2017(Punteggio 9.85/10) 
Spettacolo finalista Premio Takimiri Clown&Clown 2016
MADE IN CHINA TOUR 2017 OLTRE 30.000 SPETTATORI!

Il Collettivo Clown nasce nel 2014 a Milano dal desiderio di sette artisti con percorsi differenti, uniti da una forte affinità poetica.
Ѐ attivo su tutto il territorio italiano e a livello internazionale: nella produzione di spettacoli e performance site specific, presentati in festival di teatro di strada, di circo contemporaneo e nei circuiti teatrali, nella formazione educativa, amatoriale e professionale, con percorsi intensivi o annuali, nella direzione artistica, organizzazione e realizzazione di eventi culturali.
Ѐ un collettivo artistico, ma anche una tribù, una comunità che sperimenta modelli di governance dinamici, ricercando le chiavi che permettano a ognuno di essere libero di esprimersi, autonomo e in armonia con gli altri.
Dal 2015 è in prima linea per lo sviluppo del progetto Artepassante. Dal 2018 in collaborazione con Manicomics Teatro è sostenuto dal MIBAC, Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Nella stessa categoria

Gio 06 Giu 21:00H / Gio 20 Giu 21:00H / Gio 27 Giu 21:00H
 Image

Let's play - 3 Teatri al Sartorio

Ven 07 Giu 21:00H

Let's play - 3 Teatri al Sartorio